CHURCHILL - ORSI POLARI

Partendo da New York, dopo aver cambiato 3 aerei, siamo arrivati finalmente a Churchill.
Churchill è un paesino in mezzo al nulla, l'attrazione principale di questo paese sono gli orsi polari, buona parte dell'economia gira intorno alla presenza di questo bell'animale, Hotel, Bed & Breakfast, Tour, negozi di souvenir. Dopo aver guardato nei classici siti "Booking, Trivago, ecc.." dove davano il tutto esaurito, cercando su internet abbiamo trovato un sito http://www.worldweb.com/ dove abbiamo trovato tutti i B&B gli Hotel presenti a Churchill, dopo aver contattato tutti quelli che erano presenti abbiamo scelto il Duncans Den B&B una bella casa di proprietà di una coppia molto gentile e disponibile a rispondere a tutte le vostre domande.


Per vedere gli orsi eravamo convinti di poter prendere un auto a noleggio e girare indisturbati, per fare un giro di ricognizione ci siamo rivolti ad un tour ed abbiamo visto le strade impraticabili dove passano questi potenti fuoristrada si tratta di autobus modificati per percorsi fuoristrada, con una terrazza dove è possibile vedere e fotografare gli orsi in piena sicurezza. 
Finalmente dopo un po, abbiamo visto il nostro primo orso, saremo stati a 10 mt di distanza, sembra un animale così pacifico, un grande peluche, ma è meglio non fidarsi e ricordarsi che è un animale selvatico che quando ha bisogno di cibo non pensa due volte a sbranarvi. 


Durante il tour abbiamo visto 3 orsi, ma dobbiamo ringraziare l'ultimo che abbiamo visto che ha fatto un vero e proprio show.



Fine prima parte.


Dopo aver ammirato gli orsi, andiamo a cenare, improvvisamente la cameriera ci invita ad uscire fuori, (nonostante la temperatura fosse abbondantemente sotto lo zero) alziamo lo sguardo trovandoci davanti ad uno spettacolo entusiasmante, L'AURORA BOREALE un fascio di luci che danzano in cielo.



Purtroppo a causa del ghiaccio che iniziava ad avanzare in mare, abbiamo perso l'occasione di vedere i Beluga, ma oltre gli orsi abbiamo visto anche altri animali altrettanto belli 






Inutile dirvi che è stato bellissimo, emozionante.

Il viaggio continua in direzione Vancouver.

Nessun commento:

Posta un commento

Per mettere un commento se non avete un account Google spuntate su anonimo, scrivete quello che volete e firmatevi, sia positivo che negativo (tanto li posso togliere, sssst stai zitto altrimenti non scrivono nulla!).
Grazie Andrea e Moni